BARRIERE AUTOALIMENTATE WIRELESS READY BARRIERE AUTOALIMENTATE
WIRELESS READY
BARRIERE FILARI BARRIERE
FILARI
ACCESSORIES LINE ACCESSORIES
LINE
RICAMBI RICAMBI


MATRIX series. New concept
CODICE RIF. MATRIX


Barriera anti intrusione ad infrarosso attivo, perimetrale e filare con portata di 100 metri

Barriera anti intrusione ad infrarosso attivo, in doppia ottica, da esterno, filare  con portata di 100 metri.

Dotata di sincronismi ottici e sistema a matrice di punti.

Adatta per lunghi perimetri a protezione di grandi aree sia civili che industriali.

Specifiche tecniche

PortataMassima 60 metri in singola ottica, 100 metri in doppia ottica.In condizioni atm
ColoreNero
Altezza profilo0,5 mt (solo in mono ottica), 1 mt, 1,5 mt, 2,0 mt, 2,5 mt; 3,0 mt
Ingombri massimi (larghezza e profondità)64mm x 74mm
Componibilità1,2,3,4,5 e 6 fasci in doppia o singola ottica
SincronizzazioneOttica
SincronizzazioneFilare per poter allineare contemporaneamente la barriera TX e quella RX agendo s
AllineamentoAutomatico assistito acusticamente
Sistema di rilevazioneOR - AND Fasci con attivazione da centrale o in manuale, OR - AND Raggi
Uscita allarmeAttivo con ostacolo su uscita rele' NC-NO selezionabile
Buzzer su allarmeAttivo con ostacolo su uscita rele' con stato ON-OFF selezionabile
Tempo ritardo allarmeRegolabile da 70ms ad 1s
Durata allarme2s
Disqualifica nebbiaDisponibile su OC, selezionabile
Anti accecamentoDisponibile su OC
Uscita tamperDisponibile su TX ed RX con logica NC
Angolo regolazione ottiche30°V-180°O
Alimentazione12Vdc (10Vdc - 14Vdc)
Assorbimentocon 6 fasci: TX 60mA; RX 80mA
Riscaldatoretermoregolato 35W su TX e 35W su RX @ 24Vac
Temperatura di esercizio-20°C a + 60°C
Grado di protezioneIP 54
Garanzia12 mesi

Codice prodotto

MATRIX501SBarriera Matrix filare 0,5 metri 1 fascio singola ottica
MATRIX102SBarriera Matrix filare 1 metro 2 fasci singola ottica
MATRIX103SBarriera Matrix filare 1 metro 3 fasci singola ottica
MATRIX153SBarriera Matrix filare 1,5 metri 3 fasci singola ottica
MATRIX154SBarriera Matrix filare 1,5 metri 4 fasci singola ottica
MATRIX203SBarriera Matrix filare 2 metri 3 fasci singola ottica
MATRIX204SBarriera Matrix filare 2 metri 4 fasci singola ottica
MATRIX205SBarriera Matrix filare 2 metri 5 fasci singola ottica
MATRIX206SBarriera Matrix filare 2 metri 6 fasci singola ottica
MATRIX254SBarriera Matrix filare 2,5 metri 4 fasci singola ottica
MATRIX255SBarriera Matrix filare 2,5 metri 5 fasci singola ottica
MATRIX256SBarriera Matrix filare 2,5 metri 6 fasci singola ottica
MATRIX306SBarriera Matrix filare 3 metri 6 fasci singola ottica
MATRIX101DBarriera Matrix filare 1 metro 1 fascio doppia ottica
MATRIX102DBarriera Matrix filare 1 metro 2 fasci doppia ottica
MATRIX103DBarriera Matrix filare 1 metro 3 fasci doppia ottica
MATRIX153DBarriera Matrix filare 1,5 metri 3 fasci doppia ottica
MATRIX154DBarriera Matrix filare 1,5 metri 4 fasci doppia ottica
MATRIX203DBarriera Matrix filare 2 metri 3 fasci doppia ottica
MATRIX204DBarriera Matrix filare 2 metri 4 fasci doppia ottica
MATRIX205DBarriera Matrix filare 2 metri 5 fasci doppia ottica
MATRIX206DBarriera Matrix filare 2 metri 6 fasci doppia ottica
MATRIX254DBarriera Matrix filare 2,5 metri 4 fasci doppia ottica
MATRIX255DBarriera Matrix filare 2,5 metri 5 fasci doppia ottica
MATRIX256DBarriera Matrix filare 2,5 metri 6 fasci doppia ottica
MATRIX306DBarriera Matrix filare 3 metri 6 fasci doppia ottica

Documentazione

MATRIX
MATRIX

Accessori

Base per fissaggio a pavimento
Cod. BASAP

Base per fissaggio a pavimento o su plinto, non fornito, se necessario.

Palo fissaggio barriere
Cod. SAGI

Palo per l'installazione delle barriere in campo aperto

Pressa cavo
Cod. PG-MAT

Pressacavo per il fissaggio ed il serraggio dei cavi.

Staffa fissaggio a parete
Cod. SSMPG

Staffa perinstallazione a parete

Supporto adattatore per pali circolari
Cod. SAP

Supporto adattatore per pali a sezione circolare

Tappo copertura vite
Cod. PG-6

Tappo di copertura, in gomma, per le viti.


Galleria immagini

MATRIX TXMATRIX RXMATRIX con copertura in policarbonato:
La copertura in policarbonato permette di proteggere la barriera sia dallo spettro visivo  che UV. In questo modo la barriera non sarà soggetta nè all’individuazione dei gruppi ottici che la compongono nè alle condizioni di accecamento.Scheda madre Matrix: 
Rappresenta il vero il cuore pulsante dell’intera barriera.
Dotata di un microcontroller di ultima generazione che reagisce a qualsiasi sollecitazione esterna. Pensata, progettata e realizzata con sw e hw made in italy per i clienti piu’ esigenti. 
Innumerevoli sono le funzioni ed i relativi controlli di cui dispone:
anti intrusione,
allarme condizioni atmosferiche avverse,
anti accecamento indotto,
anti manomissione,
anti gelo ed anti condensa termostatati automaticamente,
sistema a riconoscimento a matrice di fasci dalla quale deriva il nome.
Possibilità di gestire dalla centrale il sistema di rilevamento in OR, assimilabile ad una protezione totale, e in AND, assimilabile invece ad un concetto meno selettivo di allarme, nel tentativo di evitare falsi allarmiUn sistema a matrice di punti permette di creare un reticolato di raggi infrarossi tali che il fascio 1 TX viene riconosciuto dalle ottiche RX come fascio 1,1 e 1,2,  mentre il fascio 2 TX viene riconoscuto dalle ottiche RX come fascio 2,1 e 2,2.
I fasci 1,1 e 2,2 sono quelli lineari adiacenti mentre i fasci 1,2 e 2,1 sono quelli che determinano l’incrocio e dunque il reticolato.
Sistema in doppia ottica:
il vantaggio della doppia ottica ha una duplice funzione.
La prima è quella di evitare condizioni di falsi allarmi dovuti ad insetti che possono appoggiarsi davanti ad un’ottica interrompendone il fascio.
La seconda invece consiste nell’aumentare le performance e l’efficienza della barriera, dove i doppi raggi ricevuti dal microcontrollore della scheda madre RX vengono interpretati alla stessa stregua della vista umana.Esempio di installazione mediante gli accessori SAGI e BASAP (opzionali):
questi accessori permettono di installare la barriera in campo aperto a protezione di perimetri laddove non e’ possibile usufruire di pareti di appoggio.
L’installazione avviene fissando il BASAP a pavimento o, se necessario, su un plinto di cemento.


Ritorna